Ultima modifica: 5 Dicembre 2020

Libriamoci

Giornate di lettura nelle scuole, campagna nazionale rivolta alle scuole di ogni ordine e grado, dall’infanzia alle superiori, in Italia e all’estero, che invita a ideare e organizzare iniziative di lettura a voce alta, sia in presenza che online, svincolate da ogni valutazione scolastica.

L’Istituto “Francesco De Sanctis” partecipa alla

VI edizione di Libriamoci. Giornate di lettura nelle scuola!

 

Scuola dell’Infanzia e Primaria

“Il piccolo principe tra passato, presente e futuro”

In occasione della sesta edizione di Libriamoci. Giornate di lettura nelle scuolel’iniziativa del nostro Istituto per la scuola dell’infanzia e la scuola primaria si è ispirata al filone tematico Noi salveremo il pianeta, sul ruolo decisivo delle nuove generazioni nella lotta ai cambiamenti climatici. Io, “Il piccolo principe”, incontro, esploro, sogno, realizzo un mondo diverso: partendo dalla lettura di tale libro i bambini dell’infanzia e della primaria hanno sperimentato l’esperienza della lettura ad alta voce concretizzandola, sia attraverso la produzione di disegni e lavoretti sia attraverso l’invenzione di storie che vedono il piccolo principe alle prese di nuove avventure, immerse in uno scenario passato, presente e futuro, all’interno del quale i veri protagonisti sono due: IL  BAMBINO E L’AMBIENTE.

Galleria foto scuola Primaria e Infanzia – Moiano, Bucciano, Luzzano e Forchia

Libro “Il piccolo principe tra passato, presente e futuro” realizzato dagli alunni dell’ Infanzia e Primaria

Scuola secondaria di I Grado
“Scuola di ambiente”

L’iniziativa per la scuola secondaria di I grado si è ispirata a due filoni tematici suggeriti dalla manifestazione: Noi salveremo il pianeta, sul ruolo decisivo delle nuove generazioni nella lotta ai cambiamenti climatici, e La finestra sul mondo: perché leggere i giornali. L’obiettivo è stato quello di sensibilizzare gli alunni alla tematica ambientale sia attraverso la lettura ad alta voce dei giornali in classe, sia mediante la visione di cortometraggi. L’iniziativa ha trovato una piena realizzazione nella produzione di lapbook per gli studenti delle classi prime e di prototipi di giornali per gli studenti delle classi seconde e terze. Un’aggregazione dinamica di contenuti, un modo per unire lettura, comprensione, la persuasione delle parole al potere delle immagini, creatività e soprattutto rendere i ragazzi consapevoli della loro azione, necessaria, all’interno dell’ambiente naturale e “artificiale” che li circonda.

La nostra Iniziativa è online su “libriamociscuola.it”: Primaria e InfanziaSecondaria di I grado

Galleria foto scuola Secondaria di I grado – Moiano e Bucciano

Locandina (jpg)

Attestato di partecipazione (pdf 2 MB)

RECENSIONI DEI CORTOMETRAGGI “CORTI A SCUOLA 2019” realizzato dagli alunni della Secondaria di I grado




Link vai su